Lenny Kravitz @ Rock in Roma – 2015

Kick Agency, Roma, Produzione Eventi, Gestione Eventi, The Base, Lenny Kravitz, Rock in Roma

27 Luglio 2015

Lenny Kravitz, microfono ben stretto tra le mani, fa sua la settima edizione del Festival capitolino, infiammando gli avventori di Capannelle con una serie di brani testimoni di un successo senza tempo.

(Foto di Luigi Orru)

“Con la sua sempiterna giovinezza, i suoi immancabili occhiali da sole, la giacca di pelle e i pantaloni attillati, è apparso sul palco del Rock In Roma poco prima delle 22 ed ha iniziato subito a sedurre la sua chitarra ed i presenti intonando “Frankenstein”, tratta dal recente “Strut”, mentre la sua eccezionale band manteneva costante un irresistibile groove dal suono ricco e deciso, tale che persino i lampioni, se avessero potuto, avrebbero scosso la testa a ritmo. Dopo “American Woman”, la cover dei Guess Who ormai diventata di fatto una sua canzone, Kravitz ha iniziato a protrarre la durata dei saluti e dei complimenti, meritatissimi, ai suoi musicisti e alle tre coriste, per poi coglierci ogni volta di sorpresa suonando una hit dietro l’altra.”
www.comingsoon.it

“Il rocker, microfono ben stretto tra le mani, fa sua la settima edizione del Festival capitolino, infiammando gli avventori di Capannelle con una serie di brani testimoni di un successo senza tempo. American woman, Always on the run, Fly away, I belong to you e i tormentoni di Strut risuonano nelle casse e, da soli, bastano a rendere appetibile – per non dire dinamico! – uno spettacolo privo di qualsivoglia scenografia. Unico corredo di un Lenny Kravitz in splendida forma sono coriste e band.”
www.vanityfair.it

“Non è un caso anche che lui si riferisca alla sua band come alla sua famiglia, è qui con loro che la musica, la sensualità e la spiritualità (sia intesa come vocazione che come credenza) hanno casa. Lenny Kravitz ieri si è divertito, questo è poco ma sicuro ed è stato evidente per tutti, 12 brani in quasi due ore di spettacolo significa tante jam, tanti assoli, tanti momenti dedicati a chi era li sul palco a diffondere le proprie vibrazioni e la propria energia.”
www.100decibel.com

– Powered by Kick Agency

Cliente: The Base